Gruppo STA, leader nel settore del trattamento acque, si occupa di Progettazione e realizzazione impianti: comprovata esperienza quarantennale, attraverso le più moderne tecnologie presenti sul mercato e la ricerca della miglior soluzione a livello tecnico, operativo ed economico; Gestione tecnica, operativa ed analitica: esperienza fondante nella conduzione e manutenzione degli impianti, che ne fa un partner sicuro ed affidabile. Avvalendosi di tecnici formati e sistemi di telecontrollo, il Gruppo garantisce risoluzione dei problemi, qualità e tempestività delle prestazioni con reperibilità h24, nel rispetto dei limiti normativi per lo scarico. Gruppo STA si offre come partner qualificato per gestione in outsourcing, terziarizzazione del servizio e delega di tutte le problematiche corrispondenti; smaltimento rifiuti liquidi, spurghi e servizi ambientali anche attraverso due piattaforme di trattamento rifiuti liquidi non pericolosi di cui dispone.

È un gruppo in continua crescita, premiato nel 2019 tra le PMI per obiettivi raggiunti e solidità. Vanta un’equipe di ingegneri e tecnici con pluriennale esperienza e competenze specifiche: oggi conta oltre 160 professionisti e si posiziona sul mercato come uno dei principali player del settore, garantendo una presenza capillare sul territorio, grazie alle numerose sedi operative. “Il Gruppo – spiega il Presidente Giuliano Fontanesi – in continuo sviluppo, ha concentrato i propri sforzi in una crescita strutturale basata sull’applicazione delle migliori tecnologie depurative e sul perfezionamento di processi frutto dell’esperienza e della propria area di R&S, oggi formata da un team di ingegneri, tecnici e specialisti”

STA è innovazione del servizio
Fortemente impegnata nella continua ricerca come opportunità di crescita e di miglioramento, all’occorrenza, STA realizza campagne analitiche specifiche con lo scopo di definire la caratterizzazione del refluo, individuare i carichi in ingresso, i parametri di dimensionamento e l’efficienza del processo depurativo. Inoltre, dispone di impianti pilota con cui può testare l’efficacia del trattamento attraverso l’esecuzione di prove in campo per periodi di monitoraggio prestabiliti.
Sappiamo che i reflui prodotti dalle lavanderie industriali sono caratterizzati da un alto contenuto di tensioattivi che pregiudicano la qualità dell’acqua allo scarico.
Oltretutto, si può dire che non esiste un sistema universalmente valido per la depurazione di questi reflui, anche se, in molti casi, il trattamento biologico si rivela la soluzione più performante sia dal punto di vista dell’efficacia che per quanto riguarda i costi di gestione dell’impianto. Il metodo STA consente di collaudare il processo depurativo partendo dalle fasi dei pre-trattamenti; nel caso di pre-trattamenti chimico-fisici, quali, ad esempio, chiariflocculazione o flottazione, si procede con l’ausilio del jar test e analisi di laboratorio interne sul refluo grezzo e chiarificato utili per l’individuazione delle combinazioni e dosaggi più efficaci. Anche il comparto biologico viene progettato grazie agli esiti delle prove in campo che consentono di impostare correttamente i cicli di lavorazione e definire l’eventuale necessità di dosare nutrienti o prodotti chimici. Al termine del monitoraggio, l’efficienza di rimozione osservata determina l’impostazione del trattamento depurativo al fine di raggiungere i risultati attesi allo scarico.

Qual è il vantaggio per le aziende?
I clienti che si affidano a STA possono contare su un servizio di consulenza personalizzato e su soluzioni collaudate o comprovate studiate ad hoc sulla base di dati verificati. Tradotto in termini di risorse, per i clienti significa certezza del trattamento e del funzionamento dell’impianto, che equivale a garanzia del rispetto dei limiti allo scarico, riduzione dei costi complessivi generati dalla gestione delle acque reflue e possibilità di impegnare tutte le risorse nella propria attività aziendale. In sintesi, STA è sinonimo di affidabilità e ottimizzazione produttiva ed economica. •

STA Società Trattamento Acque Srl
Via Giordano di Capi 28/30, Mantova italy
T. 0376.372604
info@stacque.com
www.stacque.com

a cura di Marzio Nava
Detergo Magazine – Luglio/Agosto 2021

Previous articleREPORTAGE – Prospettive di mercato per il settore della manutenzione tessile, un confronto tra le aziende produttrici
Next articleTREVIL, soluzioni efficienti ed ecocompatibili