Industria 4.0, le comunicazioni al MISE

0
26

Tutte le informazioni relative al credito d’imposta per gli investimenti in beni strumentali collegati alla trasformazione tecnologica delle imprese devono essere comunicate al MISE. Le scadenze sono due, quella del 30 novembre e del 31 dicembre e sono specificate dall’Agenzia delle entrate proprio in relazione agli investimenti previsti dalla legge di Bilancio 2020 e dalla legge di Bilancio 2021.

Il modello di comunicazione deve essere firmato digitalmente dal legale rappresentante dell’azienda beneficiaria e trasmesso online tramite Pec all’indirizzo benistrumentali4.0@pec.mise.gov.it.

Le informazioni inoltrate servono solo al Ministero per valutare l’efficacia dei bonus e non costituiscono il presupposto per l’applicazione del Credito d’imposta.

Novembre 2021

Redazione Detergo Magazine