A dieci mesi dall’apertura di EXPOdetergo International, che si terrà a Fiera Milano dal 21 al 24 ottobre 2022, la fiera leader del settore che si prepara a raccontare a 360 gradi l’innovazione: macchine per lavaggio e stiro, linee automatizzate, detergenti, manutenzione dei tessili, ma anche nuove soluzioni software in grado di migliorare efficienza e qualità del lavoro. Sostenibilità, digitalizzazione e sanificazione sono le tre parole chiave Intorno alle quali si sta costruendo il progetto. I tre “pilastri” di una edizione che già oggi si profila ricca di novità.

EARLY BOOKING: I NUMERI DI UN SUCCESSO
Più di 12.000 mq e 150 aziende già confermati: questi i numeri con cui si è chiuso l’early booking di EXPOdetergo International 2022, un primo ideale step di avvicinamento alla manifestazione che ha raccolto adesioni massicce e ha fatto “centro”.

“Si tratta di numeri importanti, che testimoniano la vitalità di un settore che offre un importante contributo al benessere comune, grazie alla garanzia di igiene che è in grado di garantirci quando indossiamo i nostri abiti, ma anche quando andiamo a pranzo fuori o dormiamo in albergo” – dichiara Paolo Pizzocaro, di Fiera Milano, exhibition director della manifestazione – “Ma sono anche numeri che dimostrano la credibilità di un evento come EXPOdetergo International, riconosciuto a livello globale come appuntamento da non perdere, perché il mondo viene qui a vedere cosa c’è di nuovo nel settore, dunque è qui che il mercato può fare business e networking”.

“I numeri sono senza dubbio estremamente significativi, sottolinea Marco Sancassani, Presidente di EXPOdetergo, dicono già moltissimo in quanto tali ma non dicono tutto. Non raccontano della vivacità del nostro settore che è invece risultata tangibile durante il recente Convegno di Roma che in pratica ha lanciato la volata e ha portato a questi numeri. Questa vivacità, questa capacità di resistere e rimettersi in gioco sono le basi di un percorso iniziato a Roma, confermato da una massiccia adesione già ad un anno di distanza dalla manifestazione e che sono convinto troverà pieno compimento con un’edizione di EXPOdetergo International 2022 senza precedenti”.

Già oggi, dunque, è possibile avere un’idea chiara dell’offerta presente, che permetterà di avere una visione globale sul mercato e le novità cui le aziende e i loro reparti di ricerca e sviluppo hanno lavorato in questi anni.

LA PROPOSTA DELLA MANIFESTAZIONE

La proposta di EXPOdetergo International 2022 permetterà ancora una volta di valutare in un solo contesto l’intera offerta disponibile oggi sul mercato a livello mondiale in termini di tecnologie, prodotti e servizi per la manutenzione dei tessili: macchine per il lavaggio a secco e ad acqua; macchine per lo stiro; detergenti professionali; sistemi gestionali e soluzioni 4.0; linee complete e automatizzate, fino alle proposte del tessile (bedding e tovagliato), con tessuti e biancheria di pregio destinati al noleggio.

Focalizzata come sempre esclusivamente su prodotti nuovi e altamente innovativi, frutto degli investimenti in ricerca e sviluppo di questi ultimi anni, EXPOdetergo International conferma la propria vocazione: dare spazio all’eccellenza con una proposta dedicata a quanto di meglio c’è al mondo per la pulizia, la sanificazione e la manutenzione dei tessuti. Una vetrina che, come sempre, permetterà anche di vedere numerose macchine in funzione.

Attenzione all’ambiente e alla efficienza energetica, qualità del lavoro grazie a macchine sempre più ergonomiche e digitali, in grado di monitorare ed efficientare tutta la linea, ma anche garanzia di igiene del processo e del risultato: sono questi i principali contributi che l’innovazione può portare ai differenti contesti di applicazione, dalla lavanderia – sia essa di prossimità o industriale – fino ai settori dell’Ho.Re.Ca. e al comparto ospedaliero.

Le aziende che hanno aderito all’Early Booking. Espositori diretti ed indiretti
(in corsivo le aziende indirette) – Aggiornato al 3 dicembre 2021

 

Rivista Detergo – Numero 12, Dicembre 2021

Previous articleREPORTAGE – I detergenti professionali al servizio del benessere della persona
Next articleCOVER STORY – La triade vincente di MONTEGA