Difetti – Giubbotto con alamari

0
442

L’indumento sottoposto ad analisi è un giubbotto bianco dove sono presenti alamari di varia composizione apparentemente uguali tra loro, alcuni in osso e uno in  sintetico tipo plastica.

L’indumento secondo l’etichetta di manutenzione applicata, è stato lavato a secco: l’accessorio in plastica durante l’asciugamento in tumbler si è fuso danneggiando il capo stesso (residui neri resinosi nelle zone di contatto) e tutti gli altri capi della macchinata.

Prevenzione

Nel caso di lavaggio a secco previsto in etichetta coprire gli accessori con testimone bagnato di solvente, passare sopra un ferro da stiro e verificare l’eventuale degrado e  scarica dell’accessorio come verificatosi nel caso in oggetto e indicato in figura.

Previous articleServizi Italia, rules for excellenceServizi Italia, la regola della perfezione
Next articleThe machine of the month IMESA “Tandem”, the power of a two-in-one solutionLa macchina del mese IMESA – “Tandem”, la potenza di due oblò