Home » News » Italia » Cover story — Renzacci, brevetti e modelli esclusivi per un export in 120 paesi nel mondo

Cover story — Renzacci, brevetti e modelli esclusivi per un export in 120 paesi nel mondo

La Renzacci S.p.a. deve la sua tradizionale forte carica innovativa ad una incessante attività di ricerca e sviluppo di nuove tecnologie sulla quale investe circa il 7% del suo fatturato annuo. Dal 1965 ad oggi infatti la Renzacci Spa non ha smesso mai di anticipare il futuro nel settore delle macchine e delle tecnologie per il lavaggio industriale, con tantissimi brevetti ed innovazioni in grado di proteggere l’esclusività che solo questa azienda può garantire ai propri collaboratori in tutto il mondo

Tra i tanti vale la pena ricordare per sinteticità soltanto alcuni tra i più famosi al mondo:

  • HYGENA SUN 2001™: L’esclusiva serie di lavasecco a raggi ultravioletti, le uniche ad offrire oltre ad un pulito di altissima qualità anche una efficace azione antibatterica senza uso di prodotti chimici.
  • SPEED MASTER: La rivoluzionaria lavasecco più veloce al mondo che vanta il maggior numero di tentativi di imitazione
  • Gli esclusivi DISTILLATORI A RENDIMENTO TERMICO OTTIMIZZATO, ineguagliabili per efficienza e bassi consumi
  • NO FLEX FILTRATION TECHNOLOGY: Il sistema filtrante con le avanzatissime tele con materiali super-filtranti a rendimento superiore.
  • OCEANO: L’innovativo sistema che supera il WET CLEANING con macchinari dedicati, appositamente studiati dalla Renzacci per ottenere pulito di alta qualità con un sistema che si distingue per sostenibilità, recupero e riutilizzo di energia.
  • L’asciugatore a circuito chiuso e recupero integrale del flusso d’aria della gamma RENZACCI RZ, che consentono drastiche riduzioni nei consumi di energia e potenza installata e di eliminare completamente qualsiasi necessità di tubazioni di scarico esterne e/o di costose ed ingombranti cappe di scarico.
  • L’armadio disinfettante e sanificante I-GENIUS 2.0, che nel 2015 ha ottenuto l’importante riconoscimento della Smart Label attribuita dal Politecnico di Milano, in occasione della fiera Host;
  • La nuova serie di MACCHINE A BARRIERA SANITARIA WB che ha lanciato la nuova concezione del lavaggio a doppio bilanciamento in area sterile.

“Renzacci investe

il 7% del fatturato

per ricerca e sviluppo”

 

Una vasta gamma di macchinari ricca e completa
Questa carica innovativa consente oggi alla Renzacci Spa di poter offrire una gamma di macchinari che è senza dubbio una delle più ricche e complete oggi esistenti al mondo, con oltre 295 tra modelli e versioni per soddisfare le richieste provenienti dai 120 paesi nel mondo in cui oggi l’azienda è presente.

Macchine lavasecco da 6 fino a 160 Kg di capacità, con una incredibile serie di versioni e modelli che utilizzano non solo solventi tradizionali ma anche i natural solvents della nuova serie di BIO LAVATRICI A SECCO.

Tra le più importanti vale la pena segnalare l’ultima generazione di macchine della serie EXCELLENCE 2.0, e quelle della serie NEBULA 2.0, tutte studiate tra l’altro per lavorare al meglio con solventi come ad esempio SENSENE ®, INTENSE®, SOLVON K4®, GREEN EARTH®, HIGLO® ETC.
Macchine lavatrici industriali da 8 fino a 120 Kg di capacità, con una vastissima possibilità di scelta tra le seguenti versioni:

  1. versioni super centrifuganti a cesto sospeso
  2. versioni a cesto rigido e centrifuga maggiorata.
  3. versioni a cesto rigido e centrifuga regular

Essiccatori rotanti da 9 fino a 120 Kg di capacità, con ampia scelta tra diversi tipi di modelli e versioni a colonna stacking system.
Calandre da stiro: con un’ampia offerta dai modelli più piccoli fino a 3,2 Mt. di superficie utile di stiro.

Questo impegno continuo della Renzacci nel campo della qualità e dell’innovazione è testimoniato anche dalle importanti certificazioni che ha ottenuto nei più vari Paesi, fra cui ETL negli Stati Uniti, GOST (Russia) CSA (Canada), NF in Francia, Workcover Authority in Australia, TUF in Germania.

Il futuro passa per le biolavasecco
C’è una rivoluzione in atto ormai chiara e irreversibile nel settore della manutenzione dei capi tessili ed è quella che riguarda la concezione del servizio di quello che una volta veniva chiamato il lavaggio a secco.
Questa rivoluzione si chiama BIOLAVAGGIO A SECCO che vede l’azione innovativa combinata delle innovative BIOLAVASECCO RENZACCI e dei natural solvents, per offrire risultati mai raggiunti nel trattamento e la manutenzione dei capi.

Macchinari dunque che permettono prima di tutto di offrire un servizio che oltre che di pulito di qualità parla di benessere e non è un caso che l’azienda abbia voluto porre enfasi su questo concetto creando il marchio CLEANBIO, che racchiude in sé tutti questi importanti punti che hanno ottenuto il risultato di rilanciare negli ultimi anni il lavaggio a secco (ora biolavaggio a secco) su scala mondiale. Questi sono i motivi da cui nascono le nuove BIOLAVASECCO Renzacci della serie EXCELLENCE 2.0 e NEBULA 2.0, che utilizzano la nuova tecnologia “COMBICLEAN” System, l’esclusivo sistema natural cleaning a tecniche di lavaggio multicombinate, unico perché per la prima volta lascia la scelta al cliente tra molte alternative disponibili; quindi, la combinazione migliore di azione dinamica di lavaggio del solvente sulle fibre in relazione al tipo di capo trattato.

EXCELLENCE 2.0 e NEBULA 2.0 inoltre utilizzano il Nuovo sistema DSF™ (Dynamic Saving Flow), che riduce notevolmente la potenza installata ed aumenta il RISPARMIO DI ENERGIA di circa il 40%; senza rinunciare ad un tempo di esecuzione del ciclo estremamente ridotto, che la pone al vertice della categoria per PRODUTTIVITA’ E RAPIDITA’.

Il sistema Oceano Renzacci, il nuovo volto del lavaggio in acqua
Dopo ormai molti anni di continue e dannosissime politiche commerciali per l’industria del lavaggio rivolte ad interpretare il WET CLEANING come antitesi del lavaggio a secco con trionfalistici annunci sulla possibilità di trattare “tutto e tutti” solo con il lavaggio ad acqua, sta emergendo lentamente ma irreversibilmente un periodo di maggiore chiarezza in cui è possibile valutare la situazione in modo più sereno grazie anche ad OCEANO, il nuovo metodo RENZACCI di lavaggio in acqua. OCEANO infatti supera il WET CLEANING proprio perché introduce delle tecniche innovative che propongono delle metodiche altamente efficaci di lavaggio in acqua che utilizzano solo lavatrici e prodotti chimici professionali.

Sono tre i pilastri su cui poggia il sistema OCEANO:

  • Pulito di alta qualità
  • Sostenibilità
  • Recupero e riutilizzo di energia.

Iniziamo con il rivoluzionario SISTEMA TECHSTREAM, che ottimizza il fattore di carico d’acqua, minimizza lo sbattimento meccanico massimizzando l’azione idrocinetica di lavaggio e delle proprietà dei prodotti. Ciò significa anche alta qualità con cicli di lavaggio con tempi estremamente ridotti.

OCEANO può inoltre contare sull’azione combinata dell’esclusivo Sistema Ecocare™ e dell’asciugatrice a circuito chiuso, i quali con i loro numerosissimi sistemi avanzati come ad esempio l’innovativo Superstorage System e il nuovo software del computer, permettono una riduzione consumi acqua tra il 45% ed il 60% circa e riduzione consumi di energia tra il 20% ed il 40%.

Oceano offre dunque una sostenibilità vera e concreta, evita la dispersione di acqua ed energia elettrica riciclandole per riutilizzarle nei cicli successivi, unita ad una semplificazione impiantistica ed edilizia, con l’abolizione di costose cappe di aspirazione e tubazioni esterne di scarico fumi.

Interazione multimediale tra operatore e macchina, l’eccellenza Renzacci
La Renzacci Spa ha dedicato molte delle sue energie per dotare i propri macchinari di una tecnologia interattiva che permetta al cliente non solo di monitorare i macchinari da remoto, ma anche di interagire con essi sia per compiere operazioni senza bisogno di essere davanti al macchinario, sia di ottenere importanti informazioni sull’analisi dei costi e della redditività della propria attività.

“Il sistema Intellectus

monitora il funzionamento

e la redditività dell’attività

in tempo reale”

 

Testimoni di questi importanti traguardi sia sul lavaggio a secco che sul lavaggio ad acqua sono i seguenti dispositivi:

  • MY BRAIN: l’esclusiva app che permette di monitorare ed interagire con la lavasecco come se l’operatore fosse davanti alla macchina guardando l’avanzato computer Renzacci I-BRAIN in azione.

Con MY BRAIN l’operatore può ottenere inoltre numerosissime informazioni per seguire la produttività ed i flussi operativi della propria attività, rendendo questa importante innovazione Renzacci ottimale per l’applicazione dei processi legati all’industria 4.0.

  • INTELLECTUS: l’avanzato sistema interattivo, disponibile sia per lavanderia opl che per lavanderia self-service, che permette di monitorare il funzionamento e la redditività dell’attività in tempo reale, consentendo di calcolare sia i costi di produzioni che l’andamento dei ricavi e della redditività. Intellectus inoltre ha un notevole impatto interattivo con la clientela, consentendo di inviare al cliente numerose informazioni in modo personalizzato.

 

 

 

 

 

Renzacci S.p.A. Industria Lavatrici
Via Morandi, 13
06012 Città di Castello PG – Italy
Tel./Ph: +39 075 862961
Fax: +39 075 8559020
renzacci@renzacci.it
www.renzacci.it

 

A cura di Marzio Nava

DETERGO

Settembre 2019

Check Also

COVER STORY — Depur Padana Acque, depuratori all’avanguardia per le lavanderie industriali

Impianti di depurazione che soddisfano i più severi requisiti nell’ambito delle normative di tutela ambientale. …