Home » IL SEGRETO DEL MIO SUCCESSO » IL SEGRETO DEL MIO SUCCESSO LSG, la secolare storia di un tesoro di famiglia

IL SEGRETO DEL MIO SUCCESSO LSG, la secolare storia di un tesoro di famiglia

veneziabarconiOpera da ormai 100 anni la lavanderia gestita a Mirano dalla famiglia Spolaore, i cui barconi riforniscono ogni giorno di biancheria i migliori alberghi e ristoranti di Venezia

Qui si parla di barconi che da cento anni trasportano ogni giorno biancheria.

Si parla di montagne di “nezuòi” e “toàje” – in lingua veneta lenzuoli e tovaglie – destinati ad alberghi e ristoranti affacciati sulla laguna più famosa del mondo. Quella di Venezia. Che poche aziende sono in grado di raccontarvi come la LSG, lavanderia industriale di Mirano appena giunta a celebrare il traguardo del mezzo secolo di storia.

DSC_3645“Anche se in realtà si tratta di un secolo intero” precisa Massimiliano Spolaore, che all’interno dell’azienda segue la comunicazione. “Perché la lavanderia che mio nonno Giuseppe rileva nel 1964 – continua il nipote del fondatore – era in attività già da cinquant’anni. E’ per questo che il marchio LSG nasconde una storia secolare”.

Infatti, il buon Giuseppe Spolaore, che in quella lavanderia lavorava sin da quando era un “bocia” di 8 anni, fra un imbarco e l’altro di federe e tovaglioli, aveva avuto modo di capire quanto valesse un’azienda quotidianamente collegata a locande e trattorie sempre affollate da turisti in arrivo a Venezia da ogni angolo del mondo. Non si sbagliava. Anzi, ci aveva visto dentro così bene, da passare il messaggio come la più preziosa eredità a tutta la propria discendenza.

_MG_1144Tanto che al giorno d’oggi la “lavanderia di Spolaore Giuseppe”, meglio nota con l’acronimo LSG, va più che mai considerata glorioso tesoro di famiglia, gestito dai tre figli del fondatore, che si chiamano Ferdinando, Franco e Roberto, nonché dai cinque nipoti: Cristiano e Matteo, il cui papà è Ferdinando, e Marco, Massimiliano e Mattia, che sono i figli di Franco. Tutti felici di essere cresciuti a “pane e lavanderia”, seguendo la via maestra tracciata da nonno Giuseppe, che quasi ogni giorno non mancava di portarsi a casa quintali di tovaglioli puliti da far ripiegare alla perfezione.

 

DSC_3560-6264Sono aneddoti e ricordi che rendono quanto mai piacevole incontrare “tutti e otto gli Spolaore” quando, alla fine di una giornata di lavaggi e trasporti, si ritrovano all’interno dell’azienda, trasferitasi dall’originaria sede di Oriago in questo imponente e articolato stabilimento di Mirano. Qui, sentire raccontare passato e presente della LSG dalle voci degli Spoalore, così simpaticamente intrise di cadenza veneziana, apre un’inedita angolatura su una globalizzazione che contempla la possibilità di tramandare quanto di più familiare e dinastico si possa immaginare, a patto di conoscere regole e modalità di un mercato in continua trasformazione.

DSC_3438A tale proposito, l’attuale struttura e organizzazione di LSG risulta particolarmente indicativa. Se infatti i tre barconi dell’azienda trasportano ogni giorno fino a 700 quintali di capi in hotel e ristoranti della laguna, ciò si spiega attraverso scelte ben precise. A cominciare dalla svolta di trent’anni fa, quando si decise di noleggiare solo biancheria di proprietà LSG, rigorosamente in cotone di alta qualità. Da qui discendono passi successivi, compiuti sempre nel rispetto di un’eccellenza che significa sia alta qualità del servizio, che progressi tecnologici e produttivi mai separati da valori oggi insostituibili come la tutela dell’Ambiente. Così si spiegano l’adozione di generatori di vapore dai consumi sempre più ridotti (fino ai 1.400 chili all’ora di quello appena acquistato), l’ottenimento della certificazione di qualità ISO 9001, la fresca realizzazione di un centro logistico pienamente autonomo anche se collegato alla lavanderia, l’utilizzazione di scanner quanto mai sofisticati per l’individuazione dei capi difettosi, il consolidato rapporto con un marchio di eccellenza mondiale per la fornitura di lavatrici e macchine, nonché le ottime relazioni con marchi del migliore made in Italy.

veneziaUna via virtuosa periodicamente dimostrata da “fatti”, come la recente inaugurazione del nuovo capannone aziendale che, con i suoi 300 metri quadrati, assicura altra, lunga vita al marchio LSG, meraviglioso tesoro della famiglia Spolaore.

Check Also

COVER STORY – Ecolab, innovazione sostenibile

Ecolab, con un fatturato nell’anno 2015 di circa 13,5 miliardi di dollari e 47.000 dipendenti (oltre 660 in …