Home » Eventi » EVENTI — A quattro mesi da EXPOdetergo International l’occhio “esplora” 232 nomi di espositori

EVENTI — A quattro mesi da EXPOdetergo International l’occhio “esplora” 232 nomi di espositori

Disposti su una superficie totale di oltre 16mila300 metri quadrati venduti.
È una lista di brand che già accende il gioco delle previsioni sulle infinite novità da scoprire in Fiera

Nomi noti, nomi nuovissimi, nomi che tornano, nomi che ricordano qualcosa.
Sono queste le sensazioni provate ogni mese dai lettori di Detergo quando giungono al momento di scorrere, nella pagina degli espositori, le quattro colonne dedicate, in ordine alfabetico, a quanti, dal 19 al 22 ottobre prossimi, alla Fiera di Milano/Rho, esporranno in un proprio stand macchine, prodotti e servizi per la lavanderia, nel contesto mondiale di EXPOdetergo International 2018.

Già, perché ogni mese la lista si ingrossa provocando, a seconda dei casi, la nostra memoria e la nostra immaginazione: la prima va a caccia di ricordi evocati dai nomi di qualcuno già passato per di qua, mentre la seconda arzigogola possibili macchine, loghi, provenienza e personale impiegato da brand che si profilano per la prima volta. Succede puntualmente in questo numero di giugno, che segnala i nuovi numeri raggiunti da EXPOdetergo International a circa quattro mesi dal via: oltre 16mila300 metri quadrati venduti a un totale di 232 espositori, con attesa degli ultimi arrivi per i mille metri quadrati ancora rimasti.
“Ma guarda da dove viene questo…”, “Chissà se quest’altro ha cambiato tipo di brochure…”, “Ne ho sentito parlare, presenterà di sicuro qualcosa di molto aggressivo…”. Si potrebbe continuare all’infinito con questi “pensierini” solitamente ispirati dalla lista degli espositori. Che quest’anno, ecco una “novità”, si presenta quanto mai articolata, rappresentativa di ogni settore, potenzialmente carica di sorprese, fermo restando che ogni avveduto manutentore del tessile tiene il più possibile nascosto il proprio botto espositivo, così da fare notizia nei giorni più importanti, che sono quelli della Fiera.
Fra cavalli di razza e perfetti sconosciuti, è un elenco fatto apposta per dare conferma di quanto dice Livio Bassan, Presidente di EXPOdetergo International, nell’intervista qui di seguito, quando raccomanda visite molto accurate, senza dimenticare nessuno stand, almeno per un’occhiata. Giusto perché – asserisce Bassan – in un mondo della lavanderia in continua trasformazione, le sorprese possono annidarsi ovunque, e qualcosa di interessante e originale può giungere tanto dalla multinazionale dominante nel settore delle lavanderie industriali, che dalla piccola azienda postfamiliare della migliore scuola Made in Italy.
Fra i temi delle possibili sorprese, a parte quelli totalmente imprevedibili, c’è solo l’imbarazzo della scelta: fibre tessili di più lunga durata, solventi naturali, risparmio energetico, nuove frontiere del wet cleaning, riuso dell’acqua, primi segnali di IOT, Internet Of Things, nei sistemi gestionali, mercati in progressiva espansione…
E se ci fosse anche dell’altro, l’unica soluzione è ovvia: venire a EXPOdetergo International 2018.
Appuntamento dunque con EXPOdetergo International dal 19 al 22 ottobre 2018, a Fiera Milano Rho. •

Per informazioni e iscrizioni: expodetergo@fieramilano.it
+39 02 4997.7129/6241

Rivista DETERGO – Giugno 2018

Check Also

Cover Story — Pony, potenza dello stiro Made in Italy In sessant’anni ha conquistato il mondo

Dal 1958 a oggi la storia di quest’azienda milanese, che oggi dà lavoro a oltre ottanta dipendenti, si …